Partite

Passo falso in casa

Sconfitta immeritata per i ragazzi di mister Tinti contro un Del Duca Grama che capitalizza al massimo gli ultimi 20' di gioco

Eccellenza – Girone C

1^ giornata ritorno

SANPAIMOLA-DEL DUCA GRAMA 0-3 (p.t. 0-0)

Reti: 58’ rig Marra (DD), 59’ Marra (DD), 85’ Protino (DD)

 

Sanpaimola: Santopolo, Fiengo, Mazza (57’ M.Alessandrini), Mengolini, Landini, Ragazzini (85’ Regoli), Cerasuolo, Suzzi, Carbone (80’ Valtancoli), Pagani, S.Alessandrini (73’ Diaby). A disp: Baldani, Galassi, Sangiorgi, Tondini, Strazzari. All: Tinti

Del Duca: Sarini, Grieco, Stellacci, Gordini, Colombo, Stefano, A.Cassani, El Bouhaly, Maretti, Marra, Mantovani. A disp: Vernacchio, Okonkwo, Ilboudo, Buda, Bertozzi, Pari, Rossi, Borgini, Protino. All: S.Cassani

Arbitro: Benini di Forlì

 

Simone Alessandrini


Il minuto perfetto di Nicholas Marra è l’apicentro della sfida tra Sanpaimola e Del Duca Grama: tra il 22’ ed il 23’ l’attaccante ospite realizza un rigore e completa l’opera con un tiro sotto la traversa da centro area. Il 2-0 stronca le velleità di un Sanpaimola che, fino a quel momento, stava dominando per occasioni da rete ed intensità. Il match va in archivio con la rete di astuzia di Protino a 5’ dal 90’.

Una sconfitta che sa di beffa per gli uomini di mister Tinti che (fino al primo gol) hanno l’inerzia del match in mano.

Il primo a rendersi pericoloso è Pagani che cerca il gol con un tiro alto da fuori area. Alla mezzora

 

 

Mantovani accelera a metà campo ma il suo tiro dalla distanza non impensierisce Santopolo. Quindi inizia un forcing di 10 minuti dei padroni di casa: Pagani si prodiga con una serpentina al limite dell’area, ma Sarini è attento; Cerasuolo cerca di sorprendere il portiere ospite, ma il diagonale è facile preda dell’estremo difensore; Carbone libera con un “sombrero” Pagani davanti a Sarini in uscita, ma il fantasista sfiora il palo. Si arriva, dunque, all’intervallo sullo 0-0, nonostante la verve dei locali.

Ad inizio ripresa El Bouhaly scatta sulla sinistra e piazza un cross perfetto per la testa di Mantovani, ma l’incornata non centra lo specchio della porta. Al 5’ una delle migliori occasioni dei locali: Pagani sulla sinistra attira un paio di difensori, quindi libera in profondità per l’accorrente Cerasuolo che tenta il tiro-cross rasoterra per Carbone che a pochi passi dalla porta non riesce a beffare Sarini, mandando a lato di poco. Pochi minuti dopo ci prova Simone Alessandrini su punizione diretta dai 20 metri, sul versante destro, ma la palla si alza troppo e non procura il gol del vantaggio. All’11’ l’altra clamorosa occasione da gol per il Sanpaimola: Cerasuolo sulla sinistra centra uno splendido cross per Mengolini che si libera dentro l’area piccola, ma il suo tiro al volo di sinistro viene intercettato da Sarini. Sulla stessa falsariga l’azione al 17’ che porta al colpo di testa di Carbone, con la palla che finisce fuori dal palo alla sinistra di Sarini. Subito dopo S.Alessandrini si mette in proprio sulla destra, ma la sua penetrazione non porta frutti, perchè il tiro termina alto. Al 20’ Marra si divora un gol a pochi metri da Santopolo, ridando linfa ad un Del Duca Grama che fino a questo punto ha pensato soprattutto a difendersi per ripartire in contropiede. Un minuto dopo, Mantovani tenta l’1vs1 su Landini in piena area: l’arbitro Benini non ha dubbi nel concede il rigore, punendo il contrasto del difensore locale. Dal dischetto Nicholas Marra è implacabile e gli ospiti sbloccano il risultato raggiungendo l’1-0.

Palla a centrocampo, con il Sanpaimola che, evidentemente, scosso dall’immeritato svantaggio, lancia con Cerasuolo in avanti senza convinzione, favorendo l’imperiosa progressione di El Bouhaly che raccoglie la sfera nella propria trequarti. Senza particolari contrasti, il fantasista raggiunge il limite dell’area giallorossoblu, infilando un assist perfetto a Marra che sulla sinistra rispetto al dischetto trova il colpo di prima intenzione che si infila sotto la traversa, con Santopolo fuori causa.

A 5’ dalla fine il nuovo entrato Diaby perde un contrasto al limite dell’area ospite contro Colombo che esce in piena velocità, lanciando Mantovani sulla sinistra: l’attaccante si libera con un paio di ottime finte di un paio di avversari e fa filtrare un assist per Protino che da pochi passi dalla porta, non perdona Santopolo con un colpo sotto la traversa. E’ il gol del ko definitivo, tutto sommato immeritato (sicuramente per le proporzioni) per la squadra di mister Tinti. Che ora deve guardarsi dalla rimonta in classifica delle formazioni che finora hanno occupato gli ultimi posti.

Domenica 19 dicembre, intanto, l’ultimo appuntamento ufficiale del 2021, a Classe, in uno scontro diretto di metà classifica.

 

1^ giornata di ritorno

Sanpaimola-Del Duca Grama         0-3

Savignanese-Classe                          2-0

Cotignola-Fya Riccione                   2-0

Diegaro-Valsanterno                       2-0     

Cava Ronco-Russi                           1-1     

S.Pietro in Vincoli-Coriano             2-1

Riposa: San Marino                                     

 

Classifica:

Fya Riccione 28, Russi 23, Cava Ronco 22, Diegaro 21, Coriano 20, Savignanese 19, San Marino 18, Del Duca Grama 16, Sanpaimola 15, Classe 14, S.Pietro in Vincoli 13, Valsanterno 12, Cotignola 9.

 

 

 

Carlo Dall’Aglio

Responsabile Ufficio Stampa

SANPAIMOLA